polmone in primo piano

Le malattie dell’apparato respiratorio: come curarle

Le malattie respiratorie sono tra le cause più frequenti di morte di un individuo. L’apparato respiratorio svolge un ruolo importantissimo nel fornire ossigeno al corpo, regolare la temperatura corporea e stabilizzare il sangue.

Viste le fondamentali azioni svolte, è molto importante capire, in caso di problemi, qual è la malattia alle vie respiratorie manifestata in base ai sintomi e, successivamente, capire come curarla. Ovviamente questo è un compito che spetta ai medici. In questo articolo ti informeremo circa le cause più frequenti delle malattie respiratorie e quali sono i sintomi più comuni. Ricordate che in caso di dubbio è sempre opportuno rivolgersi al proprio medico di fiducia.

Quali sono le malattie respiratorie

Ecco una breve lista delle malattie respiratorie:

  • Asma: è una malattia respiratoria che colpisce circa 300 milioni di persone nel mondo. Essa può insorgere a qualsiasi età e può essere causata da una reazione allergica;
  • Bronchiectasie: si tratta di dilatazioni delle vie aeree, colpisce più frequentemente le donne rispetto agli uomini;
  • Broncopneumopatia cronica ostruttiva: si tratta di una malattia causata, la maggior parte delle volte, dal fumo di sigaretta che può provocare ostruzioni parziali delle vie aeree;
  • Enfisema: è un’altra malattia respiratoria causata dal fumo di sigaretta che comporta la distruzione parziale degli alveoli polmonari;
  • Fibrosi polmonare: è una malattia che colpisce gli uomini in età adulta e si manifesta con affanno che, aggravandosi nel tempo, può portare a insufficienza respiratoria;
  • Insufficienza respiratoria: avviene quando il polmone non è più in grado di fornire un adeguato livello di ossigeno e di anidride carbonica nel sangue;
  • Sindrome da apnee ostruttive del sonno: si tratta di pause di respirazione durante il sonno e di sonnolenza diurna.

Sintomi malattie respiratorie

I sintomi più frequenti delle malattie respiratorie sono:

  • Tosse persistente
  • Dispnea
  • Oppressione al torace
  • Difficoltà a respirare
  • Frequenti dolori articolari
  • Respiro sibilante
  • Produzione eccessiva di muco
  • Debolezza
  • Febbre

Come prevenire le malattie respiratorie

Sebbene attualmente non sia possibile prevenire totalmente le malattie respiratorie è possibile dare alcuni consigli per prevenirle:

  • evitare il più possibile il fumo di sigaretta;
  • lavarsi frequentemente le mani con acqua calda e sapone per evitare infezioni virali;
  • non portare spesso le mani al viso per il motivo sopra indicato;
  • mantieni il naso deterso lavandolo frequentemente con soluzioni fisiologiche.

Il nostro consiglio, in caso di disturbi, è di rivolgersi sempre ad uno pneumologo, specializzato nella cura e diagnosi delle patologie che colpiscono l’apparato respiratorio.